[::..SCRIVIMI..::]
[::..cosa ho scritto..::]
blogblob
Posteria
il nuovo locale di
GIANFRA,SAPO & FRA83
United BlogZine of www
[::..vale la pena..::]
[::..sto leggendo..::]
[::..sto ascoltando..::]
[::..ho visto..::]
[::..eccomi..::]

  :: Tuesday, September 30, 2003 ::

Affari del dopoguerra. I Bush tirano le fila degli appalti: scoop
del New York Times
[da l'unità]

 Dopo
le polemiche per l'uranio-gate, si profila un'altra tegola per la Casa Bianca.
A conferma di notizie più volte uscite nel passato, il New York Times
ha rivelato che una società di consulenza specializzata nel consigliare
i propri clienti nel fare business in Iraq è composta da personale che ha
stretti legami con il presidente George W. Bush, la sua famiglia o l'amministrazione
Usa.
Joe M.Allbaugh, alla guida di New Bridge Strategies, fu il responsabile
della campagna elettorale di Bush nel 2000 e, fino
a marzo scorso, alla guida dell'agenzia federale addetta alla Protezione
civile. Il quotidiano cita anche gli altri direttori
della società, tra i quali Edward M.Rogers Jr. e Lanny Griffith, entrambi
nel passato assistenti di George Bush senior, il padre dell'attuale presidente.
Il lancio della società arriva proprio mentre il presidente ha avviato
un programma di investimento pari a 20,3 miliardi di dollari per ricostruire
il Paese dopo la guerra; l'amministrazione spende circa 3,9 miliardi di
dollari al mese nelle operazioni militari nel Paese, un terzo dei quali
finiscono alle società appaltritrice per prestazioni nel campo della ristorazione,
dell'alloggio e dei servizi in genere, ruotanti attorno al gigantesco
apparato militare in Iraq.
Il presidente di New Bridge Strategies, John Howland, ha detto al quotidano
newyorkese che la sua società non intende
acquisire contratti direttamente dal governo, ma si limiterà a consigliare
le aziende nelle strategie da seguire per vincere
le commesse. Nel sito web della società è spiegato che il managment possiede
«anni di esperienza nell'apparato pubblico,
ha ricoperto incarichi nell'amministrazione Reagan e in entrambe le amministrazioni
Bush ed è particolarmente adatto
nel lavoro con le agenzie internazionali dell'amministrazione statale,
del ministero della Difesa, dell'Agenzia per lo
sviluppo internazionale, dell'apparato per la ricostruzione e nello stabilire
rapporti con il Congresso».

:: fra83 9:00 AM [+] ::

...

This page is powered by Blogger. Isn't yours?